Papa – Val d’Aosta

I sentieri della Val d’Aosta portano anche il papa verso il suo benessere

La Val d’Aosta è famosa per la sua natura stupenda, il parco nazionale Gran Paradiso, le vette alte. Ogni anno vengono in questa regione migliaia di persone che vogliono ritrovare il proprio benessere camminando su sentieri millenari. Uno di loro è papa Benedetto XVI che per la terza volta viene a Les Combes d’Introd. A luglio trascorrerà le sue vacanze estive qui per ritrovare se stesso e la sua forza per affrontare successivamente di nuovo i problemi dello stato vaticano. Les Combes d’Introd si trova su una terrazza soleggiata oltre 800 metri d’altitudine sopra la Dora Baltea. Da qui ci si trovano diversi percorsi escursionistici su cui anche il papa andrà a cercare il suo benessere camminando nella natura alpina e respirando l’aria pulita. Lontano da caos e doveri si dimentica facilmente lo stress e si ritorna a un equilibrio interiore. Cosi anche il pastore che deve fare delle decisioni importanti per le sue pecore ritroverà qui la sua energia e spirito libero. Nelle vicinanze del luogo si trovano anche alcuni monumenti storici del medioevo come il castello del XIII secolo.

Ma quello che piacerà di più a Benedetto XVI è la natura, il silenzio, la calma, lo sguardo lontano sopra le cime delle montagne. Qui si sentirà più libero eppure più vicino al suo signore e riesce meglio a contemplare. La natura, l’architettura e l’ospitalità della gente locale lo ricorderanno al suo paese in Baviera della Germania. La Val d’Aosta è il luogo giusto per ogni escursionista che cerca la libertà spirituale e fisica – come papa Ratzinger.